Danza

Danza Modern - Contemporaneo a partire dagli 8 anni

Laboratorio complementare alla danza classica che si propone di conciliare lo sviluppo motorio con quello espressivo e comunicativo.   

Il corso si compone di una prima fase tecnica di riscaldamento e potenziamento nel quale vengono appresi elementi della danza moderna e contemporanea, attingendo da differenti stili della stessa e contaminati da influenze provenienti da tutto il mondo.

Una seconda fase più artistica coinvolge la parte espressiva del danzatore attraverso lavori coreografici che integrano elementi di contact improvisation, partnering e floorwork permettendo anche la comprensione di linguaggi ritmici differenti.

Le classi si strutturano in base al livello ed età dell'allievo.

 

MODERN PRINCIPIANTI dagli 8 anni

MODERN II dai 10 anni (livello intermedio)

MODERN III dai 12 anni (livello intermedio)

 

CORSO DI DANZA CLASSICA PRINCIPIANTI - MODERN III

La danza ha origini antichissime: ancora prima di sviluppare pienamente il linguaggio, l'uomo si muoveva al suono di strumenti rudimentali o del canto.

Essa infatti racconta il suono attraverso il corpo, e può essere definita come “un movimento artistico in un determinato tempo ed in un determinato spazio”.

Per il Corso di Danza Classica Principianti - Modern III, l'insegnante Simona Fioravanti si avvale dei princìpi del Metodo “Vaganova”, metodo con il quale si sono formati anche grandi danzatori come Rudolf Nureyev, Mikhail Baryshnikov, Svetlana Zakharova e molti altri.

Questo metodo di studio della danza classica mette in evidenza l'importanza che deve avere per un ballerino il centro del corpo, dal quale si originano tutti i movimenti.

Grazie al suddetto metodo gli allievi hanno la possibilità di sviluppare un corpo forte e quindi una base solida, tale da consentire con maggiore facilità l'esecuzione dei passi. Contemporaneamente, il Metodo permette agli allievi di acquisire armonia nei movimenti ed espressività artistica. Il Metodo, infatti, trae origine dalla fusione tra l'artisticità e la fluidità nei movimenti delle braccia, ed il virtuosismo e la forza nei giri e nei salti.

Al Metodo “Vaganova” di base, l'insegnante Simona Fioravanti propone in aggiunta elementi della Tecnica Americana “Balanchine”, che dà grande importanza alla musicalità ed è atta a sviluppare la velocità di movimento.

Oltre ai metodi sopra citati, l'insegnante attinge dal proprio bagaglio di esperienza personale, ossia dall'insegnamento ricevuto a sua volta da Maestri incontrati nel suo percorso di formazione accademica e durante la sua ventennale attività di danzatrice professionista.

Inoltre, l'insegnante pone particolare attenzione allo sviluppo armonico ed alla corretta postura del corpo degli allievi, basando il suo lavoro sui princìpi di anatomia e fisiologia del movimento.

Nel corso delle lezioni, il lavoro verrà svolto in progressione, partendo dagli esercizi alla sbarra, mirati a migliorare la postura, la coordinazione e la tenuta muscolare, fino ad arrivare al centro, dove gli esercizi proposti saranno finalizzati a potenziare l'equilibrio, la velocità, il senso del ritmo e ad acquisire sempre una maggiore consapevolezza del proprio corpo nello spazio.

L'insegnante Simona Fioravanti è dell'opinione che la Danza sia prima di tutto un'espressione artistica e non un' esecuzione soltanto tecnica di passi “esteticamente belli”. Seguendo questo principio, viene quindi data importanza all'unione di : rigore accademico, dinamica, musicalità ed espressività interpretativa.

 

Per assicurarti un'esperienza il più possibile piacevole in questo sito, utilizziamo cookies anche di terze parti. Continuando la navigazione, dai il tuo consenso al loro utilizzo.